sabato 15 ottobre 2011

Gnocco Fritto (Al Gnòc Frét)


Ingredienti per 30 pezzi di gnocco:
  • 500 gr di farina;
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva;
  • 1 cucchiaio di sale;
  • lievito di birra;
  • un cucchiaino di zucchero;
  • acqua frizzante;
  • 1 litro d’olio per friggere;

Preparazione:

Far sciogliere il lievito in mezzo bicchiere d’acqua tiepida con il cucchiaino di zucchero. In una terrina disporre a fontana la farina, il sale, i 3 cucchiai d’olio. Quando il lievito avrà creato la schiuma, aggiungerlo al composto e lavorarlo energicamente per 10 minuti aggiungendo man mano l’acqua frizzante, fino a che non risulterà un composto omogeneo e liscio.

Se avete tempo, lasciatelo lievitare per 3 ore se no usate questo metodo efficacie: scaldate il forno a 30 o 40° al massimo.

Mettete l’impasto in una pirofila coperta con carta argentata (o con un panno umido) e lasciate lievitare all’interno del forno per 40 minuti, ovvero fino a che il volume non sarà raddoppiato.

Stendete l’impasto con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di due millimetri. Quindi tagliate dei rettangoli, dei quadrati o dei triangoli, come preferite.

In una padella capiente scaldate un litro d’olio ( più ce n’è, meno lo gnocco lo assorbirà ) e fatelo friggere. Quindi immergete non più di quattro pezzi alla volta. Quando si gonfieranno e diventeranno dorati girateli dall’altro lato, fate attenzione perchè friggono molto velocemente.

Scolarli dall’olio e depositarli su carta assorbente.

Questa specialita' emiliana viene solitamente servita con salumi affettati.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...