giovedì 10 gennaio 2013

Nidi di linguine e asparagi

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di linguine
  • 2 scalogni
  • 50 g di burro
  • 250 ml di brodo vegetale
  • 2 bustine di zafferano
  • 80 g di grana grattugiato
  • sale
  • pepe
  • per i ravioli:
  • 1 rotolo di pasta fresca
  • 100 g di ricotta
  • 400 g di grana
  • 2 uova
  • 350 g di bietole
  • noce moscata
  • sale
  • per guarnire:
  • 8 asparagi
  • erba cipollina

Preparazione Nidi di linguine e asparagi:

Lessate gli asparagi; fate imbiondire a fiamma bassa nel burro gli scalogni tritati; unite un mestolino di brodo e lo zafferano e fate cuocere per 10 minuti.

Cuocete la pasta, scolatela e unitela al sugo; aggiungete un mestolino di brodo e 2 cucchiaiate di acqua di cottura, girando nel grana a fiamma viva.

Salate e pepate; spegnete appena il sugo si addensa.

Per i ravioli: unite ricotta, uova, bietole (precedentemente lessate), grana e un pizzico di noce moscata.

Amalgamate con cura; ricavate dalla pasta 8 quadrati di 8-10 cm e scottateli in acqua bollente per 1 minuto.

Disponete il ripieno, chiudete a sacchetto e cuocete in forno a 170°C per 7 minuti.

Mettete le linguine a nido sugli asparagi; deponete al centro il raviolo e decorate con erba cipollina.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...