domenica 15 settembre 2013

Torta rustica di Mele e Carote

Ingredienti:
  • 2 mele tipo Golden
  • 2 carote di medie dimensioni
  • 300 gr Farina tipo 00
  • 130 gr Zucchero semolato
  • 1 bustina di Zucchero Vanigliato
  • 150 gr. Olio Extravergine di Oliva
  • 100 gr. Acqua
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 limone

 
Preparazione Torta Rustica di Mele e Carote

 
Lavare le carote, pulirle poi grattugiarle.
 
In un contenitore miscelare 2 tuorli d’uovo (tenete a parte gli albuni che andranno poi montati a neve), lo zucchero semolato, l’olio extravergine e le carote grattugiate. Amalgamare quindi aggiungere la farina (magari aggiungendo un po’ d’acqua per rendere morbido l’impasto). 

Sbucciare le mele e levare il torsolo; tagliare una mela a fettine mentre l’altra tagliarla a piccoli pezzetti per amalgamarla poi all’impasto. Mettere le mele tagliate a fettine in un contenitore con il succo di limone per non farle annerire. 

Accendere il forno a 200 °C.
 
Aggiungere il bicarbonato di sodio e le mele a pezzetti, dopo averle spolverate di cannella, quindi amalgamare.
 
Montare a neve gli albumi quindi aggiungerli all’impasto assieme ad un cucchiaino di zucchero vanigliato e al lievito per dolci; mescolare con delicatezza dal basso verso l’alto per non “smontare” gli albumi.
 
Ungere leggermente una tortiera quindi coprirne il fondo con le fettine di mela. Spolverare le mele di cannella e di zucchero vanigliato quindi coprire con l’impasto precedentemente preparato.
 
Infornare abbassando la temperatura a 180° C per un’ora (non ventilato). Gli ultimi 10 minuti passare alla modalita’ ventilato.
 
Verificare con uno stuzzicadente il grado di cottura (infilare lo stuzzicadente nella torta; una volta tolto se non e’ rimasto attaccato nulla allo stuzzicadente, significa che la torta e’ cotta).
 
Finita la cottura estrarre la tortiera dal forno e lasciare raffreddare.
 
Spolverare leggermente la torta di zucchero vanigliato quindi capovolgerla su un vassoio. Togliere la tortiera e spolverare con altro zucchero vanigliato.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...