venerdì 8 novembre 2013

Fiori alle acciughe con puntarelle

Ingredienti per 4 persone:
  • 500 g di farina 0
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 14 filetti di acciuga sott'olio
  • 1 cespo di puntarelle
  • olio e.v.o.
  • farina per la lavorazione
  • sale

Preparazione Fiori alle acciughe con puntarelle:

Sbriciolate il lievito e scioglietelo in una ciotola con mezzo dl di acqua tiepida; setacciate la farina a fontana sulla spianatoia, versate al centro il lievito sciolto, 2,5 dl d'acqua tiepida e 10 g di sale e impastate per almeno 10 minuti.

Trasferite la pasta in una ciotola, incidetela con 2 tagli a croce, coprite e fate lievitare 30 minuti in luogo tiepido.

Dividete la pasta in 14 pezzi dello stesso peso, farcite ognuno con un filetto d'acciuga e formate altrettanti paninetti allungati e affusolati alle estremità, arrotolandoli uno alla volta tra i palmi della mano.

Disponete i paninetti su due teglie foderate con carta da forno, sistemandone uno al centro e sei tutto intorno, come se fossero dei petali di un fiore; coprite e lasciate lievitare per un'ora e mezzo.

Incidete i paninetti in superficie con una lametta, spennellateli con poca acqua e cospargeteli con un velo di farina.

Cuocete in forno a 240°C per 30 minuti; fateli raffreddare e serviteli con le puntarelle pulite a striscioline e condite con olio e sale.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...